Archivio

Venerdi 22 Aprile

Narrazione de:

"l'Immaginifica storia di Esperèr"

 

1

 

Venerdì 22 aprile h. 16.30 a Palazzo Barolo, Via delle Orfane 7, Torino.

 

Leggi tutto...

Il percorso narrativo del Teatro delle Forme Metapoli(s) Andora

Dal 14 al 18 marzo 2016

andora 2

 Il progetto “Metapoli(S)” è stato ed è un’ occasione per integrare sinergicamente cultura, memoria e formazione: un lavoro di lettura del territorio, fatto di ricerca e restituzione, che condurrà alla creazione di un Fondo – Metapoli(s) – Andora all’interno della piattaforma digitale online “Archivio Partecipato” della Rete Italiana di Cultura Popolare e di un percorso permanente ma in continua evoluzione all’interno della città di Andora che coinvolgerà il territorio e la comunità (abitanti, artigiani, scuole, associazioni, nuovi cittadini, commercianti, attori sociali che si trovano a vivere quotidianamente il percorso scelto) in un gioco didattico, per i bambini e gli insegnanti di Scuola Natura, di scoperta degli stessi attraverso una guida che raccoglierà parole, fotografie, storie, illustrazioni e testimonianze frutto della ricerca attiva del 2015.

Leggi tutto...

 19 Febbraio vi aspettiamo a Teatro! 

 

"Veglia d'Amore e DiVino"

Venerdì 19 febbraio presso Teatro degli Scalpellini, Via Marconi 10, S. Maurizio d'Opaglio.

 

veglia1

 

Fin dall'antichità le sere, dopo le giornate di faticoso lavoro, raccogliendo la famiglia, erano accompagnate da riti di socialità,  giochi collettivi, racconti, partite a carte o a dadi. Erano  semplici occasioni per trascorrere il tempo nel luogo più caldo della casa, spesso la stalla… Era il tempo della veglia, il tempo dell'attesa…La nostra Veglia vuole dunque essere un momento di ritrovo con la comunità fatto di canti, giochi, parole, musica dal vivo, durante il quale racconteremo le storie raccolte durante le ricerche fatta sui comuni e incontreremo i personaggi chiave che abbiamo conosciuto: il parroco, uno storico produttore di vino, un personaggio illustre, il giovane di talento, la bibliotecaria che conosce tutte le pubblicazioni mai stampate, etc…La Veglia sarà quindi sempre diversa, in continuo divenire, pronta a mutare ogni sera a seconda del rapporto che si viene ad instaurare con il territorio.

 Attività laboratoriali del Teatro delle Forme 2017

Lab Tdf

Il corpo è in realtà la più “alta” poesia mai scritta dalla natura. Mille segreti nascono e pochi si concedono all’uomo. Il percorso della nostra vita ci insegna quel che vogliamo conoscere, ma talvolta, forse per distrazione, alcune di queste poesie segrete giungono a noi come gesto, parola o immaginario: è questo il teatro che ci piace fare.

La parola è sospensione, materia informe che nasce dal corpo, ri-nasce come suono, respiro o fiato. Quei suoni che emettiamo così pieni di significato saranno, durante il lavoro, scomposti, trasformati e re-inventati affinché i nostri gesti ri-trovino quella originaria corrispondenza che durante l’infanzia accadeva spontanea.

 

Leggi tutto...

Metapolis Locandina Metapoli(s)
"Diario Intimo di un Territorio" - Presentazione della Guida

Doppio appuntamento con la presentazione della guida di Metapoli(s) :

 - Domenica 2 Agosto 2015 – Barbaresco, ore 18.00 
 - Martedì 4 Agosto 2015 – "Pavese Festival 2015 " - Santo Stefano Belbo, ore 21.00

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto...

Sottocategorie